Baviera

Che cosa sono i „Klöse“ della Franconia

gastronomicheDefiniti anche “Knödel” possono essere “crudi”, “cotti” o “metà e metà”. Con queste varietà si intendono gli ingredienti usati: l’impasto può essere di patate crude grattugiate, di patate cotte oppure metà di patate cotte e metà di patate crude.

 

Comune per tutti è la forma a palla di tutti questi Knödel ed il fatto che vengono mangiati intinti nel sugo degli arrosti.  Come tutti sappiamo le patate provengono dall’America del sud e furono importate in Europa tramite le Isole Canarie nella seconda metà del 16esimo secolo. All’inizio non vennero usate come alimento, bensì come pianta ornamentale.

E’ con la fine della Guerra dei Trent’anni che la patata si impose in Franconia. Una prima testimonianza al riguardo si ha nella cittadina di Pilgramsreuth (Franconia Superiore), nei dintorni della città di Hof, dove un contadino di nome Hans Rogler nel 1647 avrebbe comprato patate provenienti dalla Boemia per poi coltivarle. Le patate si imposero più velocemente come alimento per i contadini, mentre entrarono a far parte dell’alimentazione degli abitanti delle città tedesche solo nel 18esimo secolo.

Noi siamo sempre a vostra disposizione per una splendida visita della città di Norimberga o di altre località della Baviera. Ecco il link con i nostri contatti

Norimberga, 03.07.2018