Il tabernacolo di Adam Kraft nella Chiesa di San Lorenzo

Se avete l'occasione di visitare il centro storico di Norimberga, dovreste soffermarvi sulla maestosa Chiesa di San Lorenzo.

Lì avrete la fortuna di vedere nel coro, di fianco all'altare, il famoso tabernacolo di Adam Kraft, detto, in tedesco, Sakramentshaus. Quest'imponente scultura di pietra chiara di venti metri ha necessitato tre anni di lavoro e l'assemblaggio è stato concluso nel 1496, rappresentando oggi una delle opere maggiori dell'artista. L'opera è composta da tre elementi principali. Nel mezzo si puo vedere la riserva eucaristica con le sue porte dorate, al di sopra della quale sembra sorgere una colonna senza fine. Diverse scene come l'ultima cena o la passione di Cristo vi ci sono rappresentate con una delicatezza ed una precisione affascinanti che conferiscono ai blocchi di pietra una leggerezza impressionante. Il tutto è riposto su un balconcino sostenuto da colonne e figure umane tra qui, nel centro, l'autoritratto di Kraft che sembra sorreggere tutto il capolavoro. Dopo aver ornato la Chiesa per molti secoli, il tabernacolo è stato protetto durante la Seconda Guerra Mondiale per evitare che i continui bombardamenti lo distruggessero. Nonostante questo, la parte alta ha comunque subito danni, ma il lavoro di diversi artisti ne ha permesso il restauro, per permettere oggi di vederla come fosse l'originale.

Ecco il link della pagina web della Chiesa.

Ecco un ulteriore articolo sulla Chiesa di San Lorenzo.

Fabiana Natale, 28.06.2017